Quante volte ti è stato detto che lo stress è soltanto una questione mentale e per combatterlo basta rilassarsi facendo divagare la mente? Nulla di più sbagliato! Le ripercussioni dello stress sono anche di tipo fisico e le conseguenze che ne derivano come insonnia, irrequietezza, nervosismo e panico, sono vere e proprie patologie da prevenire e, nel caso, curare. Il problema sta nella capacità dell’organismo di far fronte a determinate situazioni: talvolta i meccanismi riescono alla perfezione, mentre altre volte ciò non accade, creando problemi di natura psicologica e fisica. Mente e corpo sono una sola cosa e, per capire in anticipo se il livello di stress sta arrivando verso la soglia limite, forse è meglio fare attenzione a determinati segnali. Quali?

  1. Difficoltà nello svolgere le attività quotidiane
  2. Attacchi di rabbia ed apatia
  3. Mangiare troppo o troppo poco
  4. Attacchi di ansia e panico
  5. Depressione
  6. Mancanza di stimoli sessuali
  7. Cali di concentrazione
  8. Insonnia
  9. Prendere peso
  10. Difficoltà nella respirazione
  11. Frequenti mal di stomaco
  12. Tensione muscolare
  13. Dolori al petto
  14. Continua stanchezza
  15. Mal di testa