La bella stagione è ormai arrivata e la tanto temuta prova costume ha ‘bocciato’ in tanti. Il problema del peso accumulato durante tutto l’inverno si fa sentire in estate. Esistono però alcuni piccoli esercizi per cercare di arginare questo problema. Se il grasso si localizza sui fianchi è possibile snellirli praticando tutti i giorni comodamente a casa un semplice esercizio. C’è bisogno di soli 12 minuti di tempo e se praticato con costanza darà grandi risultati.

Bisogna sdraiarsi sul lato destro poggiandosi su un tappetino da palestra e posizionando le braccia sul pavimento. Solleva poi la gamba sinistra, facendo attenzione a contrarre i muscoli addominali e cercando di non
sollevare la gamba destra che dovrà rimanere distesa a terra. La gamba va sollevata il più possibile e questa posizione dovrà essere mantenuta per 6 minuti. Magari inizialmente sarà particolarmente difficile ma pian piano si acquisirà maggior allenamento e dunque più resistenza. Infine, si torna nella posizione iniziale e si abbassa la gamba lentamente senza rilasciare i muscoli addominali. L’esercizio va poi ripetuto nell’altro lato. Si ricorda che prima di praticare l’esercizio occorre un leggero riscaldamento per evitare ulteriori problemi.