Se hai una pianta di alloro questo è l’articolo che fa per te. Si tratta di una pianta che innumerevoli proprietà benefiche utili a lenire alcuni piccoli ma fastidiosi disturbi di cui ognuno di noi potrebbe soffrire. L’alloro infatti rafforza il sistema immunitario, favorisce la sudorazione e offre sollievo in caso di dolore alle giunture. Ma non finisce qui perché l’alloro può essere utile per ridurre le vene varicose, purificare il colon e come calmante e stimolatore l’attività cerebrale. Per preparare a casa l’olio di alloro c’è bisogno di qualche foglia (circa 30 grammi) e 250 ml di olio di oliva. Prendete un barattolo di vetro, frantumate le foglie all’interno e versateci l’olio sopra. Chiudete il barattolo e mettetelo in luogo fresco per due settimane. Ogni tanto agitate il barattolo. Dopo le due settimane potete utilizzare l’olio per massaggiare le giunture doloranti o per massaggiare le tempie in caso di mal di testa. Infine può essere utilizzato anche per mandare via brufoli e altre impurità.