Un piccolo gesto che ha cambiato la vita di una cameriera. È avvenuto in Texas. Mary aveva deciso di offrire il pranzo ad un povero senzatetto. L’uomo, vestito con abiti sporchi, era entrato nel locale e si era seduto in attesa di ordinare qualcosa da mangiare. Con un grande sorriso sulle labbra, Mary si è avvicinata e gli ha detto: “Il mio nome è Mary, se ti serve qualcosa io sono qui per lei”, ha detto. Poi ha scritto la comanda e poco dopo gli ha portato un piatto con pancakes, sciroppo d’acero, bacon e uova strapazzate. L’uomo, rimasto molto sorpreso della reazione della ragazza, l’ha ringraziata ricambiando il sorriso. Gli altri camerieri hanno cercato di evitare l’uomo e alcuni hanno addirittura chiesto di farlo andare via. Mary, disgustata, ha pagato il suo conto e ha permesso all’uomo di finire il suo pranzo. Una volta andato via ecco la sorpresa. La giovane ha trovato un biglietto sul tavolo. “Cara Mary, – c’era scritto – ti rispetto molto e amo le persone che rispettano gli altri. Hai trovato il segreto della felicità. I tuoi modi ti renderanno tanto nella vita”. Il senzatetto era il proprietario del ristorante che voleva testare i suoi camerieri per capire il loro approccio con clienti ”non proprio tradizionali”. Grazie ai suoi modi, il proprietario ha deciso di premiare la cameriera con una bella promozione: oggi è la direttrice del locale.