Da domani Whatsapp seguirà la linea lanciata da Snapchat, e ripresa poi da Instagram e Facebook tra gli altri, inserendo gli aggiornamenti di stato visibili e condivisibili con tutti i propri contatti. Proprio come la storia che troviamo su ormai tutti i social network più popolari, anche su Whatsapp potremo condividere con tutti i nostri contatti gli aggiornamenti del nostro stato in “diretta”.

Gli aggiornamenti pubblici potranno essere correlati di foto, video e gif animate, e scompariranno dalla visione automaticamente dopo 24 ore dalla loro programmazione. Su questo l’azienda segue la politica scelta da Facebook (fratellastro di Whatsapp) di inserire le storie visibili per sole 24 ore, questo per spingere gli utenti a pubblicare ed utilizzare sempre più frequentemente la funzione. La scelta di inserire questa modalità e stata fatta dopo aver studiato a fondo i dati ed aver scoperto che negli anni l’utilizzo di video e foto da parte degli utilizzatori della chat è incrementato del 55% annuo dal 2014 ad oggi. La data prestabilita per l’inserimento della funzione su tutti gli smartphone e iPhone che utilizzano l’applicazione è mercoledì 22 febbraio 2017. Domattina quindi, al nostro risveglio, troveremo questa (gradita) novità sulla nostra applicazione.