Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo

La contaminazione dell’acqua da piombo è un grande problema per il quale si stanno cercando soluzioni economiche, un accessorio sembrerebbe la svolta

L’acqua è fonte di vita ed è il bene primario per la sopravvivenza di tutte le specie viventi. Purtroppo la contaminazione dell’acqua potabile da piombo costituisce una grave perdita. Inquina mettendo in pericolo piante, animali e uomini. Le soluzioni per contrastare il fenomeno ci sono, ma sembrano essere ancora troppo proibitive. Ora la svolta. Un accessorio per i rubinetti economici che potrebbe cambiare tutto…

Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it-28032022
Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it

Impossibile sostituire tutti tubi delle città

Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it-28032022
Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it

La contaminazione delle acque da piombo non è affare di poco conto, anzi. Il piombo è altamente neurotossico e riduce le capacità cognitive. Questo problema del piombo nell’acqua è anche italiano, nonostante i limiti siano sotto controllo rispetto ad altre zone del mondo, come negli Stati Uniti. Proprio in questi Paesi i tubi dell’acqua contengono piombo. Ciò si verifica soprattutto delle zone meno ricche e con densità alta di popolazione. La cosa migliore sarebbe sostituire tutti i filtri della città, ma non si tratta di un intervento semplice, anzi impossibile viste le condizioni e i costi. A tal proposito la soluzione di filtri con speciale tecnologia interna biodegradabile in grado di filtrare e ridurre di molto la presenza di piombo.

Filtro con cartina biodegradabile dai costi contenuti

Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it-28032022
Acqua potabile, un filtro la soluzione contro la contaminazione da piombo- curiosauro.it

I filtri possono aiutare a ridurre di molto la presenza del piombo. Si tratta di precisi dispositivi fatti con una speciale cartina di plastica biodegradabile. Quest’ultima, quando il filtro sta smettendo di funzionare, rende automaticamente l’acqua di colore giallo, avvisando l’utenza di dover sostituire il dispositivo. Il costo di tali filtri sarebbe molto più contenuto di altri filtri che attualmente si trovano sul mercato.

Previous articleIl colore della pipì ti dice se stai per avere qualcosa di brutto
Next articleUn misterioso dono archeologico alla città di Troia