La marmellata dal gusto che vi esploderà letteralmente in bocca. Per gli amanti dei sapori forti è da provare

Una marmellata con un gusto così esplosivo è rara da trovare. Ma per gli amanti dei sapori forti e decisi è sicuramente da provare!

Un gusto inconfondibile, intenso che non si fa dimenticare. Non è, però, per tutti i palati, perché il suo sapore esplode letteralmente in bocca e se non piace può essere un problema.

Varietà di marmellata
Fonte_pixabay

La ricetta della marmellata che vi proponiamo oggi arriva direttamente dalla Romania ed è una novità assoluta, una di quelle per palati particolari.

Una marmellata dal sapore intenso

Piccante ma non troppo, agrodolce e dal sapore raffinato. In rumeno si chiama Dulceață de ardei iute, ed è una marmellata al peperoncino che conquista anche per il suo caratteristico color rosso acceso.

Dulceață de ardei iute
Fonte_pinterest

I peperoncini freschi e i peperoni rossi sono i protagonisti di questa ricetta prelibata, che è anche semplice da preparare. Vediamo di seguito di cosa avete bisogno per farla al meglio. Ovviamente, per le persone che non amano troppo il piccante, sono possibili delle rivisitazioni. Comunque sia, gli ingredienti principali sono:

  • 1 kg di peperoncini freschi.
  • 1 kg di peperoni rossi.
  • 500 ml di aceto bianco.
  • 1 kg di zucchero (utilizzate quello di canna integrale biologico).
  • 1 cucchiaino di sale.

Preparazione

Pulite i peperoncini e tagliateli in due. Eliminate, con l’aiuto di un cucchiaio, la parte interna inclusi i semi. Tagliateli a pezzi e versateli in un recipiente. Prendete i peperoni dolci, privateli dei filamenti interni, tagliateli a metà e poi riduceteli a pezzi.

Versate i peperoncini a pezzi in un mixer, poi fate lo stesso con i peperoni dolci, fino ad ottenere un composto ben tritato. Mettete il tutto in una pentola, aggiungete lo zucchero di canna integrale, il sale, l’aceto bianco. Mescolate bene e lasciate a riposare il composto per una trentina di minuti.

Posizionate la pentola sui fornelli, a fuoco medio, per circa un’ora e mezza. Di tanto in tanto mescolate assicurandovi che non attacchi. La parte liquida della marmellata deve risultare gelatinosa. Una volta pronta, versatela calda in barattoli di vetro sterilizzati e chiudete con l’apposito tappo.

La marmellata al peperoncino è ottima da sola ed è strepitosa se spalmata su una fetta di pane tostato. In alternativa, può essere utilizzata per preparare anche un antipasto sfizioso, magari abbinata a qualche formaggio tagliato a cubetti. Insomma, è un prodotto versatile con il quale potrete sbizzarrire la vostra fantasia!

 

 

Impostazioni privacy