Il mare e i suoi effetti miracolosi, i benefici della salsedine sul tuo corpo: un vero trattamento di bellezza

Tante persone temono il mare e la salsedine pensando che troppi bagni possano rovinare la cute e i capelli. In realtà, grazie all’elevato contenuto di sali minerali (iodio, bromo, magnesio e sodio) l’acqua di mare è un ottimo antisettico e antimicotico per la pelle. E fa bene anche ai capelli!

Il mare fa male alla pelle? Non è così. E forse è vero proprio il contrario. I minerali e gli oligominerali dell’acqua marina ci aiutano a combattere infezioni e micosi e ci liberano dalle cellule morte.

Mare www.curiosauro.it
L’acqua di mare fa benissimo alla nostra pelle e ai nostri capelli. Ma dopo il bagno è comunque necessario proteggere e idratare la cute per far sì che i benefici del mare e del sole facciano effetto… (Pxhere) – www.curiosauro.it

Salsedine e benefici estetici per il corpo: tutto ciò che c’è da sapere

Non è del tutto vero che l’acqua di mare ci secca la pelle. A disidratarla è il sole…  La salsedine offre molteplici benefici al nostro corpo. Ci aiuta a liberarci dalle cellule più superficiali e a nutrire di sali minerali e sostanze oligominerali la nostra cute. L’acqua marina fa anche bene al cuoio capelluto. Come? Stimola la microcircolazione, lascia che sostanze nutritive (sempre i soliti oligominerali) siano assorbiti meglio dalla cute e purifica i bulbi. Ovviamente, sia per i capelli che per la pelle, un eccesso di salsedine può anche creare problemi, specie per soggetti delicati.

In ogni caso un bagno a mare di più di dieci minuti può fare tanto per la nostra bellezza. Ci offre infatti l’opportunità di un ricambio al cento per cento naturale delle cellule superficiali della pelle. Un intervento molto più delicato di uno scrub ma altrettanto efficace. Più intenso di un peeling e anche più piacevole. Chi soffre di malattie dermatologiche può trovare nella salsedine un rimedio formidabile e sicuro, perché tollerabile, sostenibile e gratuito. Per evitare la secchezza, bisognerebbe però evitare che il sale si asciughi sulla cute. Basta quindi farsi una doccia con acqua dolce cinque minuti dopo essere usciti dal mare…

In generale chi ha la pelle più chiara può avere maggiori problemi con la salsedine. E dovrà quindi reidratarsi dopo essere stato a mare. Con creme, impacchi doposole e altri prodotti ad hoc. Non possiamo infatti ignorare che, a lungo andare, il sale è corrosivo.

Cosa succede ai capelli?

Salsedine - www.curiosauro.it
Sale sui capelli…. Si tratta di un pericolo? (Pixabay) – www.curiosauro.it

I per quanto riguarda i capelli? Tutti avrete notato che i capelli si arricciano dopo il bagno a mare. Succede perché dopo essere stati bagnati le cuticole si aprono e lasciano che si depositi il sale. Poi, una volta asciutti, i capelli risultano più forti e definiti, grazie ai cristalli di sale che si sono legati alle catene di aminoacidi. Anche con la cute dei capelli, la salsedine ha un effetto antimicotico. Elimina forfora e altri fastidi dermatologici.

Per contro, troppo sale può seccare i capelli. E anche rovinarli in certi casi. Anche qui, basta un risciacquo con acqua dolce prima che i capelli si siano completamente asciugati. E questo è quanto… Non demonizziamo l’acqua di mare e il sale. Impariamo da Vianello che sapeva apprezzare il profumo di salsedine.

Previous articleFieno greco, il segreto contenuto in questi “magici” semi
Next articleLe hai provate tutte ma non riesci a dimagrire? È colpa di questo ormone