TEST: scegli una luna per conoscere i tuoi pensieri più nascosti

Fin dalla preistoria le persone hanno osservato la luna e hanno cercato di interpretarne le fasi. Di norma collegavano il ciclo crescente a eventi propizi e la fase decrescente a momenti di sospensione o paura. Ancora oggi l’immagine di questo satellite ci intriga e ispira… Ma ognuno di noi è affascinato da un suo aspetto particolare. Facciamo un test: scegli una luna e proviamo a collegarla a tratti della personalità che nascondi…

Il simbolo della mezzaluna è presente in moltissime culture. Lo troviamo nella scrittura cinese, nei geroglifici egiziani e nell’iconografia islamica. La luna piena in sé veniva vista come dea dai mesopotamici, dai greci e dai romani. E lo stesso valeva per la luna nera.

Luna piena www.curiosauro.it
Guarda il cielo e scegli una luna… (Pixabay) – www.curiosauro.it

Scegli una luna, e ti diremo chi sei

Quante lune vediamo in cielo… Possiamo vedere il satellite pieno, calante, crescente, la mezzaluna, e la luna nera. Ovviamente questo corpo è illuminato sempre nella stessa misura dal Sole, ma l’area illuminata della sfera visibile (che chiamiamo grado di illuminazione) è data dalla nostra prospettiva e dall’allungamento, cioè l’angolo tra la Luna, l’osservatore sulla Terra e il Sole.

Se la vostra luna preferita è quella piena, probabilmente nel tuo inconscio nascondi un’enorme forza che vuole soltanto trovar il modo di sfogarsi. Anche se stai attraversando una fase critica, nel profondo sai quali sono i tuoi obiettivi e qual è il tuo valore. Stai cercando una nuova stabilità, una nuova dimensione che possa farti maturare ed esprimere al meglio ciò che sei e ciò che senti. Ma devi imparare forse a essere un po’ più aperto a ciò che gli altri provano. Rischi spesso di inciampare nel narcisismo e nella testardaggine. E questo può essere un problema.

Se scegli la luna calante, celi dietro l’apparenza un’anima critica e insoddisfatta. Fuori ti sforzi di sorridere, di essere generoso, cortese e disponibile con tutti. Ma dentro di te riconosci di averne abbastanza di molte situazioni. Avresti bisogno di sfogarti. E di dire ciò che pensi. Non devi farlo sempre e comunque. Ma una volta ogni tanto non è vietato.

L’immagine crescente del nostro satellite è abbinabile a quegli individui che vorrebbero godersi ancora di più la loro vita. Spiriti affamati di esperienza, conoscenza ed emozioni, forse un po’ delusi dalla vita. A queste persone possiamo consigliare di fermarsi un attimo e respirare. Bisogna talvolta guardare le cose dalla giusta distanza, e con prospettiva, per capire ciò di cui si ha davvero bisogno.

La mezzaluna e la luna nera

mezzaluna www.curiosauro.it
La mezzaluna è il simbolo da un certo momento storico in poi per la fede musulmana (Pixabay) – www.curisoauro.it

Se scegli la mezzaluna, dietro la tua fragilità probabilmente si nasconde un carattere davvero forte e strutturato. Hai trovato un equilibrio, sei sceso a patti con l’esistenza e con chi sei. Hai fiducia in qualcosa di trascendente, anche se spesso ti lasci distrarre dalla vita materiale. Dicono che non sei sempre amichevole, generoso e amorevole, ma nel profondo sai essere giusto con te stesso e con gli altri. Devi solo imparare a perdonare e a essere meno severo con te stesso. E devi essere meno rigido, soprattutto in senso morale.

La luna nera oltre a suggerire un’intuibile inquietudine di fondo è anche simbolo della tua immensa creatività. Ci sono tante cose che non comprendi e di cui hai paura, e molte di queste te le sei cercate, perché ti attraggono o ti stimolano. Hai bisogno dell’oscurità e del mistero per sentirti protetto e circondato da suggestioni affascinanti. Il mondo concreto ti annoia. E spesso stai con la testa fra le nuvole…

Previous articleEcco le prove che dimostrano che i rettiliani ci hanno colonizzato migliaia di anni fa…
Next articleSe ti sembra familiare potresti averci vissuto in qualche vita precedente