La super mascherina che protegge da ogni virus | Costa 300 €!

Vorreste avere a disposione una mascherina che protegga davvero, al 100%, dal contagio da Covid-19 e altri virus? Be’, c’è qualcosa che fa al caso vostro. Dalla Francia arriva la super mascherina da 300 euro che blocca ogni virus.

Nuova mascherina che difende da tutti i virus (captured) – curiosauro.it

La super mascherina da 300 euro

La startup francese Airxom ha presentato una nuova mascherina che distrugge il coronavirus con il semplice contatto e che garantisce una protezione totale da virus e batteri. Ma una mascherina così ha una dimensione un po’ ingombrante e un prezzo parecchio alto: costa 300 euro!

Con la pandemia ci siamo abituati all’utilizzo di mascherine, di cui però ci lamentiamo spesso. Ne denunciamo la scomodità e la carente efficacia. Per questo molte aziende tecnologiche stanno provando a lanciare sul mercato prodotti alternativi: più sicuri, aggiornati e, appunto, tecnologici. La super mascherina francese è infatti un sofisticato dispositivo di protezione individuale che garantisce diverse funzionalità. L’Airxom, per dirla in poche parole, è un vero e proprio dispositivo portatile di trattamento dell’aria.

Il sistema di filtraggio

Insomma, la super mascherina purifica e decontamina l’aria in andata e in uscita: durante l’inspirazione e durante l’espirazione. E così facendo protegge sia l’utilizzatore della mascherina (che assomiglia più a un mascherone) che le persone vicine.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Covid, arriva una nuova variante “cugina” di Omicron

Il dispositivo distrugge virus, batteri, particelle sottili, pollini e muffe presenti nell’aria. Fa una strage… Tutto ciò è possibile grazie all’avanzato sistema di filtraggio interno, che distrugge al contatto particelle di tutte le dimensioni attraverso la fotocatalasi. Sapete di cosa si tratta? Sarebbe un processo che attraverso l’emissione di raggi UVA su un catalizzatore annulla agenti patogeni e microbi. In pratica, gli UVA amplificano l’azione delle particelle metalliche contenute nel filtro attivo. Quest’ultimo, grazie a proprietà biocide, neutralizza il 99,9% dei virus e dei batteri (in chimica non esiste il 100%).

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Covid e immunità innata, scoperto un nuovo meccanismo di resistenza alla malattia

Inoltre, nel dispositivo è presente un secondo filtro, fotocatalitico, che distrugge le particelle residue senza immagazzinarle. Oltre a proteggerci dai virus, la super mascherina rivela proprietà decontaminanti.

Un prezzo… un tantino alto

La pandemia è finita? (Pixabay) – curiosauro.it

Qual è il grande difetto di questo prodotto? Il prezzo, senza dubbio. Dato che una mascherina così, lavorando come filtro, andrebbe cambiata almeno ogni tre o quattro giorni, la spesa appare eccessiva da tutti i punti di vista. Trecento euro. Un costo vicino alla spesa di una fornitura annuale di mascherine, euro più euro meno.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Pfizer – BioNtech vicino il vaccino ai bimbi dai 6 mesi in poi

Anche la dimensione del dispositivo non è allettante. Siamo stanchi delle FFP2, figuriamoci se ci bardiamo con questa specie di maschera a gas! Speriamo di non averne mai bisogno…

Previous articleScoperto a Pisa il volto di Dante Alighieri in un affresco del Trecento
Next articleCome si misura la dilatazione temporale indotta da un campo gravitazionale