Orbiter cinese gira intorno a Marte: video incredibile!

La Cina corre e, con il suo orbiter nello spazio, riesce a mandare immagini spettacolari del giro fatto intorno a Marte. Il video girato consente di vedere particolari mai visti prima! Scopriamo quali.

L’orbiter Tianwen-1 fotografa Marte – curiosauro.it

L’orbiter Tianwen-1

Il veicolo è stato lanciato nello spazio dalla Cina nel 2020 per portare su Marte il rover Zhurong, e per studiare la geologia e il debole campo magnetico del pianeta rosso. Dopo 271 giorni di lavoro intorno a Marte, è attualmente in buone condizioni e ha risposto con successo anche all’adattamento all’orbita di telerilevamento

La strumentazione a bordo può ottenere osservazioni ad alta risoluzione di Marte a basse altitudini orbitali, con l’obiettivo di mappare con una copertura globale il pianeta rosso in meno di un anno. Grazie al suo bastone per selfie il veicolo spaziale è riuscito a inviare un nuovo video spettacolare. Lo trovate qui sotto, e il primo a condividere la sua uscita è stato il social network cinese WeChat:

mp.weixin.qq.com/s/iNnB1p-QKD74

La telecamera dell’orbiter

Tianwen-1 è riuscito a fare questo video grazie alla telecamera che si trova all’estremità del braccio estendibile (il bastone per selfie citato prima, n.d.r.), che ha filmato la sonda mentre sfreccia intorno a Marte. La nuova prospettiva regala immagini del polo nord marziano, mettendo in evidenza il suo caratteristico colore rosso.

Il bastone dei selfie si estende per più di un metro e mezzo, ed in grado di condividere con il mondo queste strepitose immagini di Marte. Oltre a questo, lo scopo della telecamera, almeno quello originario, è di continuare a monitorare gli strumenti del rover e di esplorare Utopia Planitia, una vasta pianura nell’emisfero settentrionale del pianeta.

Potrebbe interessarti >>> Batterie di gomma… forse sono meglio di quelle solide e di quelle liquide

Una missione di successo

Finora, la Cina ha condotto questa missione con successo e, dopo gli Stati Uniti, è diventata la seconda nazione sulla Terra a compiere un’impresa come questa. Il rover Zhurong si trova sulla superficie marziana dal 22 maggio 2021 e da allora ha inanellato un successo dietro l’altro.

Potrebbe interessarti >>> Stonehenge: la verità sulle origini degli antichi megaliti

Il suo obiettivo è quello di raccogliere più dati possibili sul pianeta rosso e di mandargli sulla Terra. Le foto principali che sono arrivate da questa missione riguardano il polo nord marziano. L’orbiter, infatti, è riuscito a fotografarlo insieme al cratere di Korolev, punto in cui è stata notata la presenza di ghiaccio d’acqua e ghiaccio secco (anidride carbonica).

L’orbiter Tianwen-1 fotografa Marte – curiosauro.it
Previous articleIPhone 12 vicino al petto può interferire con pacemaker e defibrillatore
Next articlePiù grafene per tutti | Dall’Irlanda un metodo per la produzione a basso costo di inchiostro di grafene