La pasta del muratore: è facile e sfiziosa, per un pranzo veloce ma gustosissimo

Avete mai provato la prelibata pasta del muratore? Vi diamo una piccola anticipazione: è alquanto formaggiosa!

Ormai abbiamo provato qualsiasi tipo di pasta con qualsiasi genere di sugo, ma avete mai sentito parlare della pasta del muratore? Eh già, esiste anche questa.

pasta del muratore
Foto da Canva

Si tratta di una deliziosa pasta ai quattro formaggi, facile e super veloce da preparare. Infatti vi basteranno solamente 15 minuti. Continuate a leggere per scoprire il procedimento.

La pasta del muratore

Si tratta di un ottimo piatto che può essere mangiato da solo o in alternativa è possibile accompagnarlo a del pollo alla griglia, a una succosa bistecca o a dei funghi arrostiti.

formaggi
Foto da Canva

Ma vediamo più nel dettaglio quali sono i formaggi da usare per realizzare questa favolosa ricetta. È possibile utilizzare una combinazione di quattro tipi di formaggio. Noi vi suggeriamo il provolone, il cheddar, il pecorino e l’asiago. Ma si possono facilmente sostituire con parmigiano e mozzarella. L’importante è cercare di bilanciare i formaggi cremosi con qualcosa di più forte. In questo modo la salsa risulterà perfettamente saporita. Come facciamo a prepare il sugo? Non preoccupatevi, la preparazione è più semplice di quello che si può pensare.

Come prima cosa, prendete tutti gli ingredienti di cui avete bisogno. Cominciate a cuocere la pasta. Per questo piatto vi consigliamo una tipologia corta, come i fusilli o le penne rigate. Mentre la pasta cuoce, in un piccolo pentolino scaldate il latte a fuoco medio-basso. Aggiungete poi il provolone e l’asiago, mescolando costantemente con un cucchiaio di legno fino a quando non saranno sciolti e il composto sarà omogeneo. A questo punto potete procedere con la noce moscata e il pepe bianco. Circa 1 minuto prima che la pasta sia pronta, toglietela dal fuoco e scolatela. Trasferitela quindi in una padella grande e mescolate il composto di latte e formaggio con il pecorino e il cheddar.

Cuocete, scuotendo continuamente e vigorosamente la padella, fino a quando la salsa si sarà addensata e la pasta sarà perfettamente al dente e ricoperta dalla salsa di formaggio. Se avete  problemi ad addensare la salsa, potete ricorrere al roux. Ma di cosa si tratta esattamente? Se non avete familiarità con questa tipo di sugo, ve lo sveliamo qui di seguito. In poche parole, un roux è semplicemente una miscela di grasso e farina. In questo caso utilizziamo il burro fuso. Quando preparate un roux, assicuratevi che la farina sia stata mescolata bene al burro fuso. Il composto avrà l’aspetto di una sabbia bagnata e grumosa prima di aggiungere lentamente il latte. Aggiungete il latte lentamente e otterrete una salsa liscia come la seta.

Previous articleBonus 200, via libera, ma attenzione: se non presenti questo documento ti tagliano fuori
Next articleSapete quanto costa l’auto di Giorgia Meloni? Solo lei può permettersela, prezzo esagerato