Piangeva disperata, salvataggio dell’ultimo minuto: preparate i fazzoletti, questa storia vi distruggerà

Un salvataggio che ha dell’incredibile, quello effettuato da un paramedico originario di una cittadina del Texas.

Chi di noi non ama una storia che vede tra i protagonisti un amorevole cucciolo? Ecco, la storia che vi racconteremo ha dello straordinario.

donna che piange
Foto da Canva

Il piccolo a 4 zampe si chiama Sammy e amava il suo papà più di ogni altra cosa. Di sole 12 settimane, il dobermann era stato appena adottato da un uomo, ma purtroppo nel giro di poco tempo è venuto improvvisamente a mancare. Ma un paio di persone sono arrivate in soccorso dell’uomo e anche del cagnolino. Scopriamo insieme i dettagli.

Un salvataggio commovente

Un cucciolo femmina aveva appena perso il padrone quando due compassionevoli soccorritori di Fort Worth, nello stato del Texas, sono intervenuti per aiutarla, cambiando in meglio le vite di entrambi.

cucciolo cane Sammy
Foto da @tegansliva

“Ho notato il cucciolo accoccolato accanto al paziente, così l’ho preso in braccio”, ha raccontato Tegan Sliva, il paramedico che ha risposto alla chiamata. “Il cucciolo piangeva tra le mie braccia”. Affranta e spaventata, Sammy non voleva lasciare l’unica famiglia che avesse mai conosciuto. Sliva e il suo collega soccorritore, Kirk, hanno scoperto che il piccolino non aveva un posto dove andare, se non in un rifugio. Per questo motivo i due colleghi hanno deciso di agire. Del resto, non potevano permettere che questo fosse il suo destino. Così hanno scelto di tenerla, accogliendola nella loro casa.

“L’abbiamo portata in ambulanza mentre mettevamo via l’attrezzatura”, ha continuato Sliva. “L’abbiamo pulita con delle salviette umidificate perché era coperta di polvere e le abbiamo dato dell’acqua”. La ragazza di Kirk ha badato a Sammy finché lui non ha finito di lavorare. Ma alla fine della serata, il cucciolo aveva trovato la sua nuova famiglia. Nonostante la perdita devastante che quest’ultima ha provato in quello stesso giorno, nel giro di poche le cose sono rapidamente cambiare, stravolgendo, ovviamente in meglio, non solo la vita di Sammy ma anche quella dei soccorritori.

Ora è Kirk che si occupa del cagnolino, ma non è l’unico amico a 4 zampe dell’uomo. Infatti Sammy ha acquisito anche una sorella maggiore di nome Kaley. “È molto giocherellona e ama correre con lei. Ama la vita”. I ricordi di suo padre saranno sempre parte della vita di Sammy, ma per il momento ha una seconda possibilità e nuovi ricordi da costruire. Una storia che non si sente spesso, ma che ammettiamolo, riscalda il cuore.

Previous articlePerché agli uomini piace così tanto il calcio? La scienza risponde, a qualcuno ‘gireranno le palle’
Next articleAssurdo, ha speso un patrimonio: il gesto della star è uno schiaffo alla miseria