Il testamento della Regina è l’ultimo tiro mancino di Sua Maestà per Harry, il nipote ribelle

Il testamento lasciato dalla Regina Elisabetta II è l’ennesima beffa a suo nipote, il Principe Harry. Ma scopriamo insieme i dettagli.

Ieri sera è venuta a mancare la Regina Elisabetta II. Una morte la sua abbastanza improvvisa, anche se erano già note da un po’ le sue precarie condizioni di salute.

Regina Elisabetta copertina
Foto da @royalty.crown_

Un regno il suo durato per ben 70 anni. Infatti a Giugno è stato festeggiato il Giubileo di Platino in onore di questo fantastico traguardo, mai raggiunto prima da nessun monarca inglese. Nelle ultime ore però, mentre Buckingham Palace è alle prese con i preparativi per il funerale, sono trapelate alcune informazioni sul sul testamento che Elisabetta ha lasciato. Quest’ultimo però ha lascito a bocca aperta i media, i sudditi, ma soprattutto la Royal Family.

Un testamento inaspettato

Sono passate solo alcune ore da quando Buckingham Palace ha pubblicato il triste annuncio. La Regina Elisabetta ci ha lasciato all’età di 96 anni.

Regina Elisabetta
Foto da @royalty.crown_

Un regno, il suo, che entrerà nella storia, non solo della monarchia inglese ma anche di tutte quelle europee. Nel corso di questi decenni è stata una figura fondamentale non solo a livello storico ma anche morale, sollevando gli animi dei sudditi nei momenti più brutti e infelici del Paese. É diventata Regina nel 1952 a seguito della morte del padre, il Re Giorgio V, anche se non era lei la presunta erede al trono. Lo è diventata dopo l’abdicazione dello zio, che ha scelto di abdicare per amore, in favore di suo fratello, il padre della monarca. Quest’ultima ha attraversato diversi momenti di sconforto nella sua vita, come quello dello scorso anno, quando ha perso suo marito, il Principe Filippo, all’età di 99 anni.

Sono molte le domande che gli esperti royal si stavano facendo sull’eventuale morte della sovrana, avvenuta abbastanza rapidamente dall’annuncio pubblicato da Buckingham Palace. Tra queste c’è anche quella sul testamento che secondo alcune indiscrezioni, la Regina avrebbe recentemente modificato. Il suo patrimonio si attesterebbe sui 435 milioni di euro, senza contare gli immobili, le opere d’arte e l’eredità del defunto marito, che si aggirerebbe tra i 23 e i 35 milioni di sterline. Ovviamente si devono aggiungere le varie eredità provenienti dagli altri royals, che equivarrebbero a circa 300 milioni di euro.

Una parte della fortuna di Elisabetta è destinata ovviamente a Kate, William e ai loro tre figli, George Charlotte e Louis, con le donne di casa che erediteranno una buona parte dei gioielli appartenuti e indossati dalla stessa sovrana. Secondo alcune voci rimarrebbero fuori dal testamento proprio il nipote, il Principe Harry e sua moglie, Meghan Markle, così come i loro figli, Archie e Lilibet. Infatti dopo lo loro uscita dalla famiglia reale la Regina avrebbe modificato il testamento escludendoli di fatto dal patrimonio reale. Ma per sapere se la notizia sarà confermata, dovremo aspettare ancora qualche anno.

Previous articleInvecchiata e con le rughe: Kate Middleton irriconoscibile, sudditi preoccupati
Next articleGF Vip, quanto guadagnano i concorrenti? Prezzi folli, uno schiaffo alla povertà