La figlia della principessa non avrà alcun titolo: lei non ci sta e così Sua Maestà viene aggirata

Altri guai per la famiglia reale, che stavolta deve affrontare un bel problema riguardo un titolo nobiliare e la figlia della principessa. Una bambina senza titolo e anche senza nome ed una regina sempre più insoddisfatta dai propri eredi.

Si sa, nella Famiglia Reale più chiacchierata del mondo, le questioni di “sangue” non vengono prese alla leggera e riguardano un po’ tutti i componenti. Stavolta ad andarci di mezzo, però, non è una principessa qualsiasi, ma una bimba appena nata, che già si trova invischiata negli intrighi di corte.

principessa
Fonte: Instagram @buckingham.palace.pictures

Stiamo parlando della figlia di Beatrice di York, nata il 18 settembre 2022 e di cui ancora non è stato rivelato neanche il nome. Quello che però molti danno per certo è che la bambina non sarà insignita di nessun titolo nobiliare, almeno stando a quanto espresso dalla regina.Secondo la prassi, infatti, deve essere la regina in persona ad assegnare il titolo di conte e contessa ai proprio discendenti. Lo stesso è accaduto per William e Kate, eletti a duchi di Cambridge, così come Harry e Meghan, che sono diventati duchi di Sussex.

A quanto pare però, la regina avrebbe negato lo stesso trattamento alle figlie del principe Andrea e della sua consorte Sarah Ferguson. E lo stesso destino potrebbe toccare alla piccola principessa appena nata, figlia di Beatrice di York e che potrebbe così rimanere “solo” un principessa. Che sarebbe comunque il sogno di molte bambine, ma a corte si sa, le cose vanno diversamente.

Una principessa bambina senza titolo nobiliare

Ma qualcosa bolle in pentola per la principessa Beatrice che potrebbe non aver gradito il trattamento mancato alla propria figlia. Fortunatamente, in suo soccorso, è arrivato il marito, Edoardo Mapelli Mozzi, noto imprenditore italiano, che potrebbe avere la soluzione in tasca.

Beatrice ed Edoardo
Fonte: Instagram @princessbeatriceroyal

Edoardo Mapelli Mozzi è infatti il figlio maggiore di Alessandro Mapelli Mozzi, dignitario italiano e conte a tutti gli effetti. Il giovane principe italiano, infatti, arrivato il momento, erediterà il castello di famiglia, una dimora del settecento che si trova a Ponte San Pietro. Il capostipite della famiglia bergamasca Alessandro Mapelli Mozzi, ha infatti rilasciato un’intervista al Daily Mail, spiegando quale potrebbe essere il futuro della nipote. Stando a quanto detto dal padre, Edoardo è l’unico discendente maschio della famiglia, in grado così di portare avanti il nome dei Mapelli Mozzi.

Questo vuol dire, che stando alla discendenza il giovane marito della principessa Beatrice, oltre al castello, erediterà anche il titolo nobiliare. Lo stesso succederà alla moglie e tutti i loro figlio saranno quindi nominati conti e contesse a loro volta. In questo modo, Edoardo, garantirà a moglie e figlie il titolo negato dalla regina. Una storia a lieto fine, come nelle migliori fiabe, quella della principessa Beatrice e della piccola, futura contessa, che avranno così l’onore del titolo nobiliare.

Previous articleL’orologio di Roger Federer è il Rolex che nessuno al mondo potrà comprare
Next articleIl tuo smartphone si è graffiato? Togliere i segni è difficile ma non impossibile