Mente sana, tutte le caratteristiche che fanno la differenza

Oggi sempre più persone manifestano disturbi d’ansia associati a tensione vari, attacchi di panico talvolta, insonnia e instabilità, sino ad arrivare a stati depressivi. Avere una mente libera e sana non è scontato né facile, ma ci sono alcune strategie che ci permettono di raggiungere una certa serenità…

Alcuni sentimenti sono difficili da provare e sembrano davvero essere lontani da noi. Questo ci proietta verso stati emotivi poco salutari. Siamo negativi e poco riconoscenti al passato, non teniamo conto del presente e proiettiamo tutte le nostre ansie verso un futuro forse troppo lontano. Avere una mente sana, però, è possibile solo attraverso un allenamento mirato di self training…

Mente sana, tutte le caratteristiche che fanno la differenza- curiosauro.it

Alcuni step per poter essere più felice

Bisogna innanzitutto cercare di scacciare la rabbia, spegnere questo fuoco che ci attanaglia e brucia dentro di noi rendendo tutto cenere sterile. Non bisogna interiorizzare la rabbia, ma lasciare andare tutte le negatività. Non bisogna, poi, arrendersi davanti un ostacolo. Se ciò che abbiamo non ci soddisfa, c’è la necessità, quasi l’obbligo, di andare avanti e prendere altre strade. Bisogna essere grati per quello che si ha perché non è scontato. Non tutti posseggono ciò che per molte persone appare come “dovuto”. Inoltre, l’altruismo è l’arma migliore per vivere una vita in piena serenità.

Una mente sana scaccia l’invidia

Mente sana, tutte le caratteristiche che fanno la differenza- curiosauro.it- 080722
Mente sana, tutte le caratteristiche che fanno la differenza- curiosauro.it- 080722

Bisogna prendersi cura della propria persona dentro e fuori. Trascurarsi vuol dire non avere rispetto di sé e questo non va assolutamente bene. La solitudine, poi, non è sbagliata. Dedicarsi a sé stessi in solitaria è l’arma migliore per conoscersi e rispettarsi. L’invidia è qualcosa dalla quale stare lontani, invidiare significa bramare ciò che hanno gli altri, scansionando chi si ha di fronte, cancellando la propria persona e personalità. La strategia giusta da adottare è quella di stare bene pensando agli altri felici, di gioire sinceramente per i successi altrui, considerare gli sforzi per arrivare a quel punto.

Previous articleBulgur, l’ingrediente jolly per la “schiscetta” perfetta
Next articleTre tumori si fanno vivi con questi banali sintomi: fai attenzione ai segnali