Dicono tutti che fanno ingrassare, ma ti sveliamo un segreto…

Ci sono alcuni alimenti che sono diventati fobici. Non si mangiano, si evitano come la peste pensando così di dimagrire, ma ovviamente ci si sbaglia. A far ingrassare non sono degli alimenti nello specifico, ma altro…

Succede che chi si accinge a intraprendere un percorso alimentare che presuppone una dieta dimagrante prenda in antipatia alcuni cibi. Una vera e propri fobia capace di diventare ossessione. I peggiori non sono coloro che si prestano a diete fai da te, bensì i malcapitati che, pensando di affidarsi ad esperti (anche conclamati e magari vecchia scuola) si ritrovano a mangiare mezzo panino a pranzo. Ma a far ingrassare è ben altro…

Dicono tutti che fanno ingrassare, ma ti sveliamo un segreto...- curiosauro.it- 270622
Dicono tutti che fanno ingrassare, ma ti sveliamo un segreto…- curiosauro.it

Elimini i carboidrati, pensi di dimagrire e invece…

I carboidrati sono essenziali per una dieta ben bilanciata in grado di dare benessere, energia e rendere la forma fisica più armoniosa. Spesso si evitano perché demonizzati, una tendenza che spesso è diffusa anche tra gli esperti del settore. Ma fanno davvero così male alla linea? Falso. Si tratta solo di una chimera. La bilancia segna di meno perché in realtà si perdono liquidi, ma ciò che andrebbe perso è il grasso! Togliere o ridurre drasticamente la pasta e il pane fa scendere l’ago della bilancia, ma non per i motivi che pensi!

Il peso è perso e pensi di non ingrassare più…

Dicono tutti che fanno ingrassare, ma ti sveliamo un segreto...- curiosauro.it- 270622
Dicono tutti che fanno ingrassare, ma ti sveliamo un segreto…- curiosauro.it

Non si perde peso, ma liquidi! Non mangiando carboidrati, soprattutto i primi tempi, la bilancia segnerà meno perché stai perdendo liquidi, non grasso! Insomma non quello che ti serve. Se i adopera per il controllo del peso una normale bilancia quest’ultima non sarò in grado di distinguere la massa grassa dalla magra, i liquidi presenti nel nostro corpo e il glicogeno. Il glicogeno è la riserva limitata che c’è nel fegato e nei muscoli di carboidrati cui l’acqua si lega. Se si eliminano i carboidrati, il nostro organismo attinge da questa riserva. Pertanto ciò che si consuma non è la massa grassa (bella visibile in accumuli adiposi e rotolini sparsi), ma liquidi. Non è una buona strategia eliminare o ridurre di molto i carboidrati.

Le quantità da assumere di questi ultimi – in base alle esigenze singole, ad esempio se si è sportivi o in stato interessante eccetera- cambiano, ma non devono mai essere al di sotto del 50% del totale giornaliero. Quindi una dieta bilanciata è quella che corrisponde ad un quantitativi di carboidrati pari al 50-60% del fabbisogno calorico giornaliero. Seguono in percentuale a scendere le proteine e infine i grassi. Una dieta bilanciata senza effetto yo-yo non elimina un macronutriente.

Previous articleDiabete, non rinunciare alla carne: di questo tipo puoi mangiarne quanta nei vuoi
Next articleElvis è ancora vivo: lo pensano in tanti e i familiari non smentiscono!