Ti sei mai chiesto perché la settimana è di 7 giorni? La risposta ti sconvolgerà

Il quotidiano ha il suo fascino, spesso facciamo cose, usiamo termini, senza conoscere il vero significato, ma una risposta c’è a tutto…

Da piccoli ci insegnano i nomi dei mesi, dei giorni della settimana. Eppure ci siamo mai chiesti perché questi ultimi siano proprio sette? E poi i nomi, che strani! Ma pensandoci bene rimandano a qualcosa. Non vi dicono nulla? ecco un suggerimento: basta togliere la desinenza…

Ti sei mai chiesto perché la settimana è di 7 giorni? La risposta ti sconvolgerà- curiosauro.it- 300
Ti sei mai chiesto perché la settimana è di 7 giorni_ La risposta ti sconvolgerà- curiosauro.it

I giorni della settimana: un vero mistero

Esistono animazioni, video, filastrocche che hanno lo scopo di insegnare ai più piccoli i giorni della settimana a memoria. Memoria… Proprio questa è una parola affascinante, ma non del tutto portante. Perché? Nel caso un bimbo ci chiedesse proprio “perché” si chiamano così, cosa risponderemmo? Ebbene, pochi di sicuro conoscono la verità. Scopriamola insieme

Ecco la risposta…

Ti sei mai chiesto perché la settimana è di 7 giorni_ La risposta ti sconvolgerà- curiosauro.it- 30052022
Ti sei mai chiesto perché la settimana è di 7 giorni_ La risposta ti sconvolgerà- curiosauro.it

I giorni della settimana sono sette e vanno sotto il nome di: lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato e domenica. Non sono un’invenzione moderna. Anzi… Furono i Babilonesi a chiamarli così e i Romani proseguirono la “tradizione”. Partiamo dal primo: lunedì. Esso richiama il nome della Luna (dal latino Luna, ae), Martedì richiama Marte (martis dies); mercoledì (mercuri dies, il giorno di Mercurio); giovedì da Giove (Iovis dies); Venerdì (Veneris dies, il giorno di Venere). Sabato è meno immediato in italiana, ma basta pensare al Saturday inglese, esso deriva da Saturno (Saturni dies), richiama anche l’ebraico Shabbat (giorno del riposo). Domenica è in origine il giorno del sole (Solis dies) successivamente trasformato nel giorno del Signore, dall’imperatore Costantino. Per quanto riguarda il numero dei giorni: 7 è stato sempre un numero molto importante simbolicamente parlando. Prima del II secolo d.C. i Romani dividevano i giorni in gruppi di 8, la “SETTImana” divenne tale solo dopo.

Previous articleSi finge dottore e gli fa amputare una mano
Next articleI topolini maschi odiano le banane… e questo è il motivo