Il DNA è telepatico e riconosce i filamenti simili a distanza

Anche il DNA sarebbe telepatico? Secondo le ultime scoperte sembrerebbe di sì! Avrebbe infatti la capacità di collegarsi a distanza, riconoscendo i suoi simili.

Una ricerca mostra senza ombra di dubbio che il DNA a doppio filamento intatto ha l’inspiegabile capacità di riconoscere somiglianze in altri DNA a distanza. Che cosa può comportare questo?

Il DNA è telepatico – curiosauro.it

Il DNA telepatico lascia tutti senza parole

Il riconoscimento da parte del DNA di un’altra sequenza chimica simile lascia gli scienziati perplessi. Il fenomeno è stato stupefacente perché si è verificato in assenza di elementi chimici che di solito sono necessari affinché avvenga questo processo. Il mondo scientifico è in subbuglio perché non riesce a capire come questi eventi telepatici possano avvenire!

Gli autori della scoperta, Geoff S. Baldwin, Sergey Leikin, John M. Seddon e Alexi A. Kornyshev affermano che:

Sorprendentemente, le forze responsabili del riconoscimento della sequenza possono raggiungere più di un nanometro di acqua che separa le superfici del DNA più vicino“.

Le implicazioni di questa inspiegabile comunicazione tra i doppi filamenti di DNA sono enormi. Scientificamente, questo effetto di riconoscimento potrebbe aiutare ad aumentare l’accuratezza e l’efficienza della ricombinazione omologa dei geni.

Il DNA è telepatico – curiosauro.it

Le implicazioni della scoperta

Questa nuova scoperta potrebbe cambiare il modo in cui gli scienziati cercano di evitare errori di ricombinazione genetica. I ricercatori sono stati in grado di capire che sequenze nucleotidiche identiche avevano circa il doppio delle probabilità di raccogliersi rispetto ai filamenti di DNA con sequenze diverse. Questa incredibile esperienza può gettare nuova luce e contribuire ad aumentare l’accuratezza e l’efficienza della ricombinazione genica omologa che, secondo gli esperti, è un processo responsabile della riparazione del DNA, dell’evoluzione e della diversità genetica.

Ma cosa è esattamente il DNA a doppio filamento? Si tratta di una struttura a doppia elica, disposta in cromosomi strettamente imballati all’interno del nucleo. Le molecole di DNA sono in grado di auto-replicarsi per creare nuove copie del DNA dalle copie esistenti.

Previous articleMinaccia Russia: 202 secondi per colpire Londra con un missile atomico
Next articleTrovato a Napoli un quaderno inedito di un autore famoso