Pasqua: perché cambia la data rispetto al Natale

Pasqua perché “non viene mai di sabato” e nemmeno nello stesso giorno, come altre celebrazioni…

Pasqua insieme al Lunedì dell’Angelo è una festa che non ricade mai nello stesso giorno ogni anno. A differenza del Natale, per esempio, che viene sempre il 25 dicembre. La festività di Pasqua è la commemorazione da parte dei credenti cristiani della Resurrezione dopo  dila morte Gesù. Pasqua viene definita come festa mobile perché festeggiamenti della settimana santa avvengono ogni anno in giorni diversi. Il tempo della Pasqua dura in tutto sette settimane, terminando con la domenica di Pentecoste.

Pasqua, perché cambia la data rispetto al Natale-curiosauro.it

Le curiosità sulla data del giorno di Pasqua

La Pasqua è una festa mobile, ogni anno ricade in un giorno diverso, questo perché cambia basandosi sulle fasi lunari. Tale decisione è entrata – fissandosi nella tradizione – nel dal 325 d.C., primo Concilio di Nicea e primo concilio ecumenico cristiano. In poche parole la Pasqua avviene sempre nella prima domenica dopo il plenilunio. Una celebrazione sempre compresa tra il 22 marzo e il 22 aprile. Se nel caso la prima luna piena dovesse cadere di Sabato, la Pasqua sarà la domenica giorno dopo. Se il plenilunio ricade di domenica, la successiva sarà Pasqua.

Questione di equinozio

Pasqua, perché cambia la data rispetto al Natale-curiosauro.it- 12042022
Pasqua, perché cambia la data rispetto al Natale-curiosauro.it

Secondo la tradizione cristiana il giorno della Pasqua deve essere annunciata il giorno dell’Epifania, data fissa che ricade ogni anno il 6 febbraio. La festa della Pasqua va di pari passo con le fasi lunari e l’equinozio quindi di primavera che – per la chiesa – cade per convenzione il 21 marzo, ma non astronomicamente. Ecco spiegato perché quest’anno la Pasqua è attesa per il 17 aprile, essendo stato l’equinozio il 20 marzo e il primo plenilunio calcolato e previsto per sabato 16 aprile. Pasqua cadrà quindi in automatico la domenica immediatamente successiva a questo sabato, il 17 aprile.

Previous articleA Reggio Calabria il primo treno ibrido di Trenitalia
Next articleTumori pediatrici: un nuovo trattamento riaccende la speranza