L’inspiegabile ronzio che tormenta gli abitanti di Halifax

Da due anni un misterioso e fastidiosissimo ronzio affligge gli abitanti di Halifax, un piccolo paese in un contea del West Yorkshire. “Ci fa impazzire”, ecco cosa dichiarano i poveri cittadini esasperati.

Halifax, il paese sconvolto dal continuo ronzio (wikipedia) – curiosauro.it

Il ronzio esasperante che rovina la vita degli abitanti di Halifax, in Inghilterra

Da oltre due anni un rumore continuo e insopportabile accompagna la vita degli abitanti di Halifax, in Inghilterra. Il ronzio, oltre che persistente (continua notte e giorno, senza mai calmarsi), è anche fortissimo. E il fastidio è dunque generale, tanto che nella contea del West Yorkshire c’è aria di rivolta. Il ronzio suona come un continuo e intollerabile “hummm” di un motore in accelerazione. E per questo la stampa lo ha così battezzato: l’Hum.

Le persone che postano le loro testimonianze su internet parlando di un suono simile a quello di motore diesel al minimo, di un aspirapolvere, di una lavatrice o di qualcosa che vibra. “È come se un’auto si stessa avvicinando, ma poi non arriva mai”.

Pare che alcuni abitanti di Halifax abbiano manifestato problemi all’udito. Altri cittadini stanno letteralmente impazzendo. Il rumore di sottofondo è una tortura: causa ansia, insonnia e manifestazioni di squilibrio. Nulla di esagerato: i neurologi sanno che i rumori fastidiosi possono minare la stabilità mentale di molti individui. Sono allarmi che la mente non riesce a ignorare e che creano stress psicofisico.

La protesta

Un ronzio fastidioso (Pixabay) – curiosauro.it

Per protestare, le vittime di questo ronzio insistente hanno fondato un gruppo Facebook. Ma è servito a poco. Allora hanno raccolto delle firme per presentare una mozione al parlamento. E anche in questo caso, l’iniziativa è risultata inutile. Alla fine, messi spalle al muro, i membri della cittadinanza hanno lanciato un appello alla BBC. Si cerca almeno di comprendere quale possa essere la causa del rumore.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Se una cometa colpisse la Terra… Ecco come dovremmo reagire

Infatti, a oggi, nessuno riesce a spiegarsi il ronzio. Misteriosa è l’origine del rumore. E c’è di più: non viene percepito da tutti, ma solo da una parte della popolazione (la maggioranza). Anche gli esperti sono preoccupati. Una simile stimolazione può causare ansia, insonnia e vari disturbi mentali.

I ronzii inspiegabili e senza causa

Come spiegare questo rumore insopportabile? (Pixabay) – curiosauro.it

Non è la prima volta che ci troviamo ad avere a che fare con rumori inspiegabili. Nel 1970, ad esempio, il quotidiano britannico News of the World aveva raccolto quasi mille testimonianze di abitanti di Bristol e dintorni che udivano un fastidioso rumore come di motore acceso in lontananza. Situazioni simili si sono registrate in Germania, in Australia, in Finlandia…

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Quando il grafene parla, gli scienziati ora possono ascoltare

Secondo alcuni scienziati il rumore potrebbe essere collegato con un fenomeno tipicamente invernale noto come terremoto da gelo. Il ronzio potrebbe essere insomma provocato dal crepitio dei ghiacci o della terra raffreddata. Quando molta acqua bagna il terreno, in presenza di climi rigidi, il liquido si trasforma in ghiaccio e si espande, provocando questi strani rumori.

Previous articleI no vax c’erano già nell’Ottocento | La poesia di Giuseppe Gioachino Belli
Next articleLa sesta estinzione di massa si sta avvicinando. La nostra fine è vicina!