I programmi televisivi degli anni ’80 erano diversi da quelli di adesso. I telefilm in particolare sono rimasti nei ricordi di tutti quelli che hanno attraversato quegli anni: Magnun P.I., starsky e hutch, ovvero Paul Michael Glaser e David Soul, ed anche i Chips, la serie tv cult andata in onda tra il 1977 e 1983 in America e che ha fatto il suo esordio in Italia nel 1981. Sono questi quelli tra i più ricordati. Francis Lwellyn “Frank” Poncherello “Ponch” e Jonathan A. “Jon” Baker, erano il ribelle e il poliziotto modello dei Chips. Erano sempre in sella alle loro moto di pattuglia con gli occhiali da sole Ray Ban che andavano per le vie di Los Angeles, come si può vedere nella foto sopra.

Erik Estrada interpretava Ponch, e grazie a questo ruolo nel 1979 è stato addirittura nominato dalla rivista People tra “I 10 scapoli più sexy del mondo.” Successivamente, però, dopo un incidente sul lavoro e dopo una disputa salariale con i produttori, è stato sostituito. Negli anni successivi ha avuto ruoli come guest-star in popolari telefilm come: Lizzie McGuire, Scrubs, La vita secondo Jim e Beautiful e di recente è diventato un vero poliziotto a Sant’Antonio, Idaho. Il compagno nella serie era invece interpretato da Larry Wilcox.

I due, a 30 anni dalla fortunata serie, hanno pubblicato una foto sul profilo Twitter di Wilcox, dove dimostrano che, tutto sommato, con loro il passare del tempo è stato clemente, visto che a parte qualche capello bianco non sono cambiati più di tanto. Ecco le differenze: