instagram

Ci sono alcuni trucchetti per poter visualizzare le storie proposte su Instagram dai profili che seguiamo, senza che loro si rendano conto di questo. Una funzione che a volte può tornare utile.

Vi proponiamo di seguito dei metodi diversi ma altrettanto validi a seconda della piattaforma di riferimento. Cominciamo dal pc: qui possiamo avvalerci di alcune estensioni del browser che ci possono consentire di scaricare le stesse sul nostro hard disk in tuta comodità.

Può fare al caso nostro in tal senso IG Story, del tutto gratuita è disponibile per Google Chrome. funziona in maniera semplicissima e richiede semplicemente il login sul nostro profilo Instagram. Dopodiché occorre cliccare sull’icona dell’estensione appena installata ed infine cliccare sul pulsante apposito che ci consentirà di scaricare la storia che ci interessa. Il tutto apparirà nel riquadro in alto a destra.

Come vedere le storie di Instagram su ogni dispositivo di nascosto

Per gli smartphone ci sono invece Story Saver for Instagram per Android, del tutto gratuita anche questa, e Ins Story Repost per dispositivi Apple, che invece richiede qualche costo da sostenere. La prima funziona esattamente come IG Story, e ci consentirà anche di ripostarla e condividerla oltre a salvarla.

Per quanto riguarda Ins Story Repost le funzionalità proposte sono le medesime, ma si potranno scaricare solo 5 storie in maniera gratuita, poi le stesse andranno pagate con acquisti in-app da 2,29 euro per ricevere 10 coin, i quali a loro volta andranno spesi per continuare ad usufruire l’app ogni volta.

Ci sono anche pacchetti da 50 coin (al prezzo di 5,49 euro) e 10,99 euro, quest’ultimo definitivo per poter sbloccare del tutto l’app ed eliminare la pubblicità. Ma c’è anche un metodo più semplice anche se un pò rudimentale, che consiste semplicemente nel crearsi un secondo account Instagram che non riporti in alcuna maniera riferimenti alla propria identità.