Bisogna partire con un’introduzione doverosa e che deve essere alla base di ogni sano principio e cioè che fumare marijuana oltre ad essere illegale può portare a problemi da non sottovalutare sia fisici che psichici. Ci sono studi però ovviamente che lasciano riflettere su tanti altri effetti e che soprattutto negli Stati Uniti d’America sono molto avanti.

Studi sul sonno, cosa si succede fumando l’erba prima di dormire

Cosa succede per esempio se si fuma o assume la marijuana prima di andare a dormire? Dipende tutto anche da diverse situazioni per andare a vedere quali possono essere le soluzioni. Per esempio infatti dipende anche da quanto si dorme e se magari si soffre di insonnia.

Si sottolinea infatti come da studi si sia appreso la possibilità che la cannabis funzioni per curare l’insonnia secondo dei particolari del tutto soggettivi. Gli studi inoltre sottolineano come solo il dieci per cento dei consumatori occasionali riesce a superare l’insonnia mentre il trentanove addirittura si lamenta di essere diventato insonne.