In Africa gli animali vengono ancora uccisi dai bracconieri per il loro valore sul mercato nero, gli acquirenti richiedono sempre più zanne, corna e pellicce di animali in via d’estinzione. Molti gruppi cercano di salvaguardare gli animali nella savana africana.

L’elefante protagonista di questo video si chiama Pretty Boy, è stato ritrovato da un gruppo di veterinari che stavano pattugliando una riserva. Ad un certo punto l’elefante si è recato verso di loro, in testa aveva qualcosa di insolito. Gli uomini non hanno esitato ad aiutarlo, oggi grazie a loro Pretty Boy è riuscito a sopravvivere.