Quante volte è successo che facendo shopping ci siamo sentite in colpa, ma adesso anche la scienza è dalla nostra parte. E’ un toccasana per la salute.

lo shopping fa bene lo dice anche la scienza

Lo shopping fa bene lo dice anche la scienza

Spesso succede, nei periodi no, o particolarmente stressanti, che ci concediamo una pausa facendo del sano shopping, e adesso, anche la scienza ci dice che è un toccasana, quindi niente sensi di colpa.

Lo shopping è terapeutico sia per gli uomini, che magari si concedono un accessorio tecnologico, che per le donne, che si dirigono spesso, verso l’abbigliamento o gli accessori.

Dopo aver fatto il nostro acquisto, stiamo meglio, ci sentiamo più rilassati e tranquilli. Lo shopping, è una toccasana per la salute, quasi terapeutico per il buon’umore.

Lo studio scientifico sullo shopping

Alcuni psicologi dell’università del Michigan, negli Stati Uniti, hanno effettuato uno studio ed hanno dimostrato quanto segue.

  • fare shopping ha un effetto immediato sul nostra stato d’animo, passando dal cattivo umore al buon umore.
  • riduce la tristezza e la malinconia

Nello studio, dopo circa tre ore di shopping, chi aveva fatto shopping era più felice tre volte di più rispetto a chi non aveva comprato nulla e fatto solamente un giro per vedere i negozi.

Aiuta a diminuire l’ansia, se lo shopping viene focalizzato, su degli acquisti per noi stessi, e riguardanti cose che desideriamo.

LEGGI ANCHE —> ATTENTI ALLA TRUFFA CON CHIAMATE DA NUMERI CON QUESTO PREFISSO

Un ricercatore olandese, ha scoperto, che acquistare una cosa che ci piace, produce una sensazione come  un antidepressivo naturale, anche se solamente per breve tempo, ed aiuta a combattere la solitudine.

Acquistare, per una donna, un abito nuovo, ci aiuta a sentirci più belle e di conseguenza, anche nelle nostre relazioni personale, ci dà una carica maggiore.

Sentirsi più belle, ci permette anche di buttarci in nuove esperienze, avendo maggiore stima di noi stessi.

LEGGI ANCHE —-> LAMBERTO SPOSINI, L’ICTUS ED IL RICORDO SU NADIA TOFFA

Cercare, il nostro oggetto da acquistare, ci permette anche di fare un po’ di movimento, combattendo un po’ della pigrizia, che ognuno di noi ha, per cercare l’affare migliore.

C’è anche lo shopping on line, ma alcune cose, come le scarpe o un particolare vestito, devono essere provati, e quindi un giro per negozio è necessario.

Se poi, giriamo per centri commerciali, se non prendiamo scale mobili o ascensori, ma scegliamo le scale, bruciamo anche calorie, unendo l’utile al dilettevole.

LEGGI ANCHE —> ANNA TATANGELO E LA FOTOGRAFIA CON UN BODY ATTILLATISSIMO

Andare, a fare shopping, in compagnia di una amica, o un amico, ci aiuta anche nelle nostre relazioni personali. Nei camerini prova o alla cassa, capita spesso di scambiare due parole, anche con chi non conosciamo.

Lo shopping, ci può aiutare anche in decisioni importanti per la nostra salute.

Se proviamo un determinato abito o pantalone e non cade come dovrebbe, per colpa di qualche chilogrammo di troppo, ci aiuta a prendere la decisione, di prenderci cura di noi stessi e di iniziare un regime alimentare corretto.

Fare shopping fa’ bene per tanti motivi, ma uno è particolarmente negativo.

Spendere troppi soldi, può crearci dei problemi, quindi prima di iniziare la nostra sessione di terapia dello shopping è importante porsi un budget di spesa, per non gravare troppo sulle nostre finanze.