Il forno a microonde: che bella invenzione! Veloce, pratico e utile soprattutto per chi non ha molto tempo da dedicare alla cucina e alle faccende di casa. Esistono ormai cibi pensati esclusivamente per il microonde: 5 minuti nel fornetto e il piatto è bello e pronto, senza dover perdere troppo tempo a prepararsi da mangiare.

Eppure chi ne fa un uso eccessivo si espone a diversi problemi, si presta anche ad alcuni rischi per la salute che non vanno minimamente sottovalutati. Ad esempio lo scongelamento: il forno a microonde abbatte tutti i tempi di attesa per “liberare” subito i cibi surgelati, ma non è del tutto salutare come pratica.

Secondo una ricerca condotta dal professor Costas Stathopoulos della Abertay University di Dundee, scongelare il cibo col forno a microonde comporta gravi rischi per la propria salute.

Il motivo? E’ molto semplice: cibi come la carne o il pesce ospitano batteri potenzialmente pericolosi, che quando si verifica uno scongelamento repentino possono proliferare esponendo il corpo alle indigestioni. Se si vuole scongelare al meglio conviene lasciare il cibo in frigo, così da farlo tornare gradualmente alla sua temperatura ideale.