Come sappiamo la plastica è uno dei materiali che l’uomo abbia mai prodotto e adesso sta inquinando gran parte dei nostri mari.

Un modo utile per limitare questo fenomeno è quello della raccolta differenziata ma c’è un errore molto comune che tutti noi facciamo: schiacciare le bottiglie dal basso verso l’alto.

Secondo l’azienda Revet, un’impresa che lavora nel campo della raccolta differenziata, le bottiglie di plastica andrebbero schiacciate secondo il senso della lunghezza e non come siamo abituati a fare. Inoltre, per favorire lo smaltimento, ogni bottiglia andrebbe svuotata e tappata.

Questo perché se schiacciamo le bottiglie con ancora del liquido dentro quest’ultimo potrebbe cadere sul nastro in fase di smaltimento e finire nella raccolta differenziata.