russare

Il russare è una azione involontaria che avviene durante il sonno e che è comune a parecchie persone. Almeno una volta sarà capitato a tutti di essere soggetti a tale condizione, più comune negli uomini che nelle donne ma comunque diffusa su vasta scala.

Tanti sono i fattori scatenanti: nei casi meno importanti il tutto è da far dipendere all’eccessiva stanchezza accumulata durante il corso della giornata, ma altri motivi possono scatenare la predisposizione al russare: ad esempio una malattia, l’assunzione di alcolici od una alimentazione sbagliata con conseguente obesità ad affliggere il fisico.

Russare di meno? Ci riuscirete con questo preparato

Ed il russare può essere anche un qualcosa di cronico al punto da rappresentare un appuntamento fisso ogni qual volta ci si mette a letto di notte. Per fortuna non mancano i rimedi per far si che il tutto possa essere attutito. Uno di questi prevede l’applicazione di frutta e verdura. Serviranno nello specifico due mele, mezzo limone, due carote ed un pezzetto di radice di zenzero. Tutto ciò va frullato per poi essere bevuto mezzora prima di addormentarsi. Se riscontrate problemi di acidità, meglio non andare oltre. In caso contrario, andate pure avanti di sera in sera, e russerete molto di meno, grazie al benefico afflusso di vitamina C.