E’ stata chiamata in modo generico “farmacia di strada” ed è una novità assoluta nel nostro Paese.

La struttura ha aperto a Roma in via della Lungara, presso la sede dell’Associazione VO.RE.CO. Onlus, grazie alla collaborazione tra Medicina Solidale, Assogenerici, Banco Farmaceutico e Fofi (Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani) e si tratta di un progetto sperimentale che servirà ad aiutare tutti colori non hanno la possibilità di procurarsi i farmaci da soli.

Si tratterà di oltre 9.000 confezioni di medicinali i quali saranno distribuiti a tutti coloro che le richiedono a patto che rientrino in un preciso percorso terapeutico presso l’ambulatorio in Via della Lungara di Medicina Solidale.

Enrique Hausermann, presidente Assogenerici, ha così commentato: “Con le nostre aziende siamo stati paladini della sostenibilità, consentendo al Ssn di curare più persone a parità di risorse ma siamo convinti che il progresso è veramente tale solo se non lascia indietro nessuno”.