Una delle battaglie più dure che l’uomo deve combattere nella vita di tutti i giorni è senza alcun dubbio quella delle pulizie di casa. Chi può si affida a terze persone che svolgano l’ingrato compito dietro pagamento, ma in tantissimi pur cercando di rimandare il più possibile si ritrovano prima o poi a dover fare i conti con scope, stracci e aspirapolvere. L’emblema delle pulizie domestiche è il bagno, una stanza che va tirata a lucido per questioni legate all’igiene e, soprattutto, ai cattivi odori. E proprio per quest’ultimo problema esiste una soluzione 100% naturale che vi consentirà di dire addio al cattivo odore senza bisogno di utilizzare prodotti chimici industriali e permettendovi di risparmiare una quantità considerevole di denaro. Sono sufficienti appena 3 ingredienti:

  • 200 grammi di bicarbonato
  • Mezza tazza di aceto bianco
  • 15 gocce di olio essenziale disinfettante

Mischiate i tre ingredienti in una ciotola fino ad ottenere un composto omogeno. A questo punto preparate delle palline aiutandovi con un cucchiaio e lasciatele asciugare ed indurire per 4-5 ore su un pezzo di carta. A questo punto potrete conservarle in una scatola e utilizzarle in modo semplicissimo ogni volta che ne avete bisogno: basta infatti gettarne una all’interno del WC e aspettare 5 minuti prima di tirare lo sciacquone. Provare per credere!