Un uomo ha deciso di dare libero sfogo alla propria vena artistica realizzando un’auto con la neve caduta a terra. Simon Laprise ha guadagnato così tanti consensi, e la sua intraprendenza ha portato anche ad un divertente epilogo, dal momento che per conferire maggiore realismo alla sua opera ha scelto di fare tutto in strada.

E la sagoma della vettura da lui messa su sorge proprio su una zona interessata da divieto di sosta. Tutto è accaduto in Canada, dove le nevicate in parecchie zone inglobate nel suo territorio sono abbastanza frequenti.

In una serata in cui la neve aveva ricoperto le macchine lasciate in strada, Simon ha voluto spassarsela un pò: alla fine era praticamente impossibile distinguere la sua opera da un vero veicolo basandosi soltanto sulla vista. Allora, una volta finito, si è appostato nei pressi in attesa che giungesse qualche agente di polizia.

“Hai movimentato la nostra serata”

E così è stato: due poliziotti hanno notato la finta auto posizionata in divieto di sosta e hanno notificato la multa. Però hanno notato la somiglianza del veicolo con la celebre DeLorean DMC-12, resa iconica dalla trilogia di ‘Ritorno al Futuro’, ed una volta osservata meglio si sono accorti che era tutto uno scherzo.

Al posto della multa hanno così lasciato un bigliettino con una faccina sorridente e la scritta: “Hai decisamente movimentato la nostra serata”. Simon ha postato le foto della finta macchina su Facebook, ed ora tutto il mondo è venuto a conoscenza del divertente episodio.