Test di gravidanza? Ginecologo? Certo, ma non solo. Esistono davvero tanti modi per scoprire se si è incinte o no, alcuni di questi anche naturali.

Ovviamente poi il test e la successiva visita ginecologica sono comunque necessari, ma per capirlo con un po’ di anticipo ci sono alcuni segnali che manda il corpo che potrebbero stare a significare proprio che si è in attesa di un bambino.

Inutile parlare della nausea o della perdita di appetito: tutti sanno che possono essere legati ad una gravidanza in corso. Per non parlare degli odori: alcune donne in stato interessante iniziano ad odiare determinati odori, e vista la situazione inconsueta è sicuramente un segnale importante di ciò che sta accadendo.

Ad esempio c’è anche il mal di testa, che è legato alle fluttuazioni di pressione sanguigna: potrebbe essere stress, ma potreste anche essere incinte. Ci sono poi delle perdite che a volte vengono scambiate per il ciclo, ma in realtà sono perdite da impianto, che evidenziano una gravidanza. Fra quelli più comuni e conosciuti invece si sente spesso l’esigenza di fare la pipì. Ma questo immaginiamo che lo sapeste già!