Ci sono paesi che hanno fatto dell’andare in bicicletta qualcosa di più di una semplice passione. Basti pensare a città come la capitale della Danimarca, Copenaghen, che vantano chilometri e chilometri di piste ciclabili per incentivare la popolazione a preferire la bici all’automobile. Ebbene in Polonia, più precisamente nei pressi di Lidzbark Warminski, sono andati oltre: è stata infatti ideata una pista ciclabile capace di accumulare energia solare durante il giorno e di auto-illuminarsi con il sopraggiungere dell’oscurità. Come potete vedere da queste immagini, appena cala il sole il cemento con cui è stata costruita comincia ad emanare una luce di colore blu intenso che permette ai ciclisti di vedere ottimamente la strada senza l’ausilio di lampioni o di altri sistemi di illuminazione elettrica. L’opera è stata realizzata dalla TPA Instytut Technicznych con un materiale sintetico in grado di mantenere l’illuminazione fino a 10 ore consecutive. Si tratta di una vera e propria idea rivoluzionaria, che va oltre persino a quanto fatto in Olanda, dove per illuminare delle piste ciclabili sono stati utilizzati dei led. In questo caso invece si tratta di un sistema perfettamente ecosostenibile e senza alcun impatto di tipo ambientale.