Vi siete mai sentiti molto diversi rispetto agli altri?

Alcune persone infatti sentono di essere profondamente diverse dalle altre e questo è a causa della loro personalità; vi è un gruppo di persone, difatti, che rientra nella categoria con la personalità più rara del mondo, la cosiddetta INFJ (Intuitive Introvert of Feeling and Judgement).

Secondo il grande psicologo Carl Jung rappresentava soltanto l’1% della popolazione mondiale.

Osserva queste 12 caratteristiche e scopri se appartieni a questa piccola fetta di popolazione:

1. Sono consapevoli riguardo al futuro

Le persone con personalità INFJ non sono preoccupati delle cose futili. Essi tendono sempre a vedere il quadro generale e si focalizzano solo sulle cose importanti. Affrontano le sfide coraggiosamente e non si scoraggiano se qualcosa non va secondo i loro piani. Invece spingono se stessi avanti e cercano un altro modo per raggiungere i risultati che vogliono.

2. Sono dei gran lavoratori

Gli INFJ non sono pigri quando si tratta di lavorare. Queste persone lavorano duro per raggiungere i loro obiettivi perché hanno imparato che nella vita nulla viene regalato. Ciononostante, non lavorano solamente per dire che lo fanno, ma mettono il 100% di loro stessi nel loro lavoro.

3. Si fidano del loro istinto

Queste persone sono altamente intuitive e riescono a sentire facilmente quando qualcosa non va. La cosa più importante è che agiscono sulla base del loro intuito, ovvero seguono i loro sentimenti interiori. E raramente si sbagliano. Inoltre hanno una perspicace sensazione di quando qualcosa sta per accadere nella loro vita.

4. Sono cercatori di verità

Sono affascinati dai segreti dell’universo e possono passare l’intera notte semplicemente ad osservare le stelle. Amano immergersi profondamente nelle cose e sono curiosi riguardo ai misteri dell’universo. Cercano l’essenza delle cose e non sono molto interessati a quelle ordinarie.

5. Scelgono i loro amici con attenzione

Queste persone non si sentono a loro agio in un gruppo con molte persone. Preferiscono la comodità della loro casa e preferiscono stare da soli piuttosto che in cattiva compagnia. Vogliono uscire solamente con persone che condividono i loro stessi valori e apprezzano i loro momenti di solitudine.

6. Sono sensibili ed empatici

Gli INFJ sono la pura empatia nel mondo. Sono persone veramente premurose e generose. Aiutano sempre chi ha bisogno. Si mettono sempre nei panni degli altri e questo è ciò che li rende sensibili ai sentimenti delle altre persone. Non farebbero mai del male a qualcuno intenzionalmente.

7. Sono “lettori di persone”

Mano nella mano con la loro intelligenza emotiva, arriva la loro abilità di vedere attraverso le azioni e i pensieri delle persone. Possono individuare una persona manipolativa e malevola molto velocemente e questo tratto li aiuta a proteggere se stessi ed allontanare quelle persone che non vanno bene per loro.

8. Sono i solitari del mondo

Queste persone spesso camminano da soli per la strada o bevono un caffè per conto loro in una caffetteria. Non lo fanno perché sono soli, ma perché hanno bisogno di isolarsi ogni tanto per entrare in contatto con se stessi e riorganizzare i loro pensieri.

9. Possono essere pieni di contraddizioni

Possono passare da felici a tristi in un attimo. Sono i più difficili di cui tenere traccia dal momento che possono andare da una direzione all’altra senza preavviso. Inoltre, passare da un estremo all’altro non è raro per loro.

10. Hanno una mentalità del “tutto o niente”

Scelgono sempre la qualità rispetto alla quantità quando si tratta di fare qualsiasi cosa nella vita. Credono che se non sei in grado di fare del tuo meglio in ciò che stai facendo, allora faresti bene a non cominciare del tutto.

11. Risolvono i problemi

Se hai bisogno di un’opinione affidabile o di una soluzione veloce chiedi al tuo amico INFJ. Queste persone sono bravissime a comprendere e risolvere i problemi. Ancora più importante, hanno ragione il più delle volte.

12. Sono scrittori

Gli INFJ sono più scrittori che parlatori. Non gli piace parlare molto e scelgono la scrittura come attività perché gli dà pace mentre possono esprimere creativamente i loro pensieri.