Quando una parte del nostro organismo smette di lavorare come dovrebbe potrebbero insorgere seri problemi di salute. Essendo un sistema molto complesso è necessario fare attenzione ad ogni piccolo segnale. In particolare l’organo che più di tutti potrebbe essere la causa di tanti problemi è la tiroide. Si tratta di una piccola ghiandola situata nella parte anteriore del collo, produce ormoni vitali per l’adeguato funzionamento del corpo. Gli ormoni della tiroide influenzano cuore, cervello, fegato, muscoli e altro. Un funzionamento improprio della tiroide può comportare sbalzi d’umore e altri sgradevoli problemi. Se la ghiandola non produce il giusto quantitativo di ormoni si soffre del cosiddetto ipotiroidismo. Questo può accadere per disturbi autoimmuni, infezioni o carenza di iodio che può essere ottenuto mangiando mirtilli, yogurt, fagioli e patate. L’ipotiroidismo può causare depressione e insufficienza cardiaca. I comuni sintomi di questo malattia sono:

 

– affaticamento, debolezza e sonnolenza;

– capelli secchi, perdita dei capelli e pelle secca e pallida;

– intolleranza al freddo;

– costipazione cronica;

– vuoti di memoria;

– depressione;

– nelle donne, disturbi del ciclo mestruale;

– edema e voce roca;

– crampi muscolari;

– mani e piedi sempre freddi