A volte, nella vita, si crede erroneamente di aver trovato la persona perfetta con cui trascorrere il resto della propria esistenza. Ci si sposa, si fanno dei figli, si vive come una vera famiglia ma ad un certo punto non si va più d’accordo e si decide di separarsi per il bene comune. Spesso però ad andarci di mezzo sono proprio i figli, sballottati da una casa all’altra e costretti a socializzare con i rispettivi nuovi compagni dei genitori.  Se i rapporti tra mamma e papà poi sono deteriorati, i figli si ritrovano in mezzo ad un fuoco incrociato che compromette la loro crescita serena. In tal senso è da appuntarsi la lezione impartita al mondo intero da Billy, un padre divorziato che non ha smesso di prendersi cura della ex moglie e dei propri figli. Su Facebook l’uomo ha spiegato con poche, efficacissime parole il perchè del suo comportamento.

“Oggi è il compleanno della mia ex moglie, così ho deciso di alzarmi presto, le ho fatto un presente, un biglietto e dei fiori. Poi, sono andato a casa sua per darle una mano con i nostri figli. Le ho preparato un’ottima colazione. Tanti mi hanno domandato perché facessi ancora tutto questo per lei. È assurdo sentirselo chiedere continuamente. Adesso, voglio chiarire il motivo che mi spinge a fare tutto questo. Ho due figli maschi, per loro sono un esempio da seguire.

Il modo in cui tratto la loro mamma influenzerà per sempre il loro modo approcciare alle donne, in tutti i tipi di relazioni. Vedere come tratto la donna da cui ho divorziato, sarà formativo per loro. Le donne vanno sempre rispettate. Bisogna sempre desiderare il meglio per loro e fare del proprio meglio per loro. Non riguarda noi, le nostre emozioni, ma le loro vite. Dobbiamo educare degli uomini al meglio delle nostre potenzialità. Vi invito a fare lo stesso con i vostri figli. Il mondo ha bisogno di donne e uomini forti e rispettosi.”