nel nuovo aggiornamento di Whatsapp che sta per arrivare c’è una novità che non lascerà tutti soddisfatti. Infatti tra le varie opzioni in fase di teste che l’azienda americana sta testando ce anche la localizzazione dei propri utenti. Non vogliamo creare inutili allarmismi e specifichiamo subito che il servizio si può attivare o disattivare direttamente dal nostro smartphone, ma in caso venga dato il consenso nelle chat di gruppo in cui siamo inseriti gli altri utenti potranno sapere precisamente dove ci troviamo in quel momento. Questa novità dovrebbe arrivare insieme all’altra, questa attesissima dagli utenti, che permetterà di modificare i messaggi inviati, e di eliminare i messaggi inviati e non ancora letti dagli altri utenti. Prestate massima attenzione a questa funzione, se dovesse poi essere inserita in pianta stabile nella chat…