E’ passato un mese dalla prematura scomparsa della figlia, Nadia Toffa, e mamma Margherita rompe il silenzio e fa’ un invito a tutti.

Nadia Toffa la mamma rompe il silenzio

La mamma di Nadia Toffa nel intervista con il conduttore di “Quarto Grado”

La signora Margherita, mamma di Nadia Toffa, ad un mese esatto dalla perdita della figlia, fa’ un appello.

La donna ha parlato con il conduttore del programma di attualità e cronaca di Rete 4, “Quarto Grado” Gianluigi Nuzzi.

L’appello è apparso sulle pagine social del conduttore, dove è stata pubblicata la video intervista alla signora Margherita.

Il video e l’appello

Prima del video c’è una breve didascalia che ricorda il coraggio di Nadia Toffa nelle sue battaglie nella Terra dei Fuochi, ai bambini che muoiono per il tumore a Taranto, e tutta la sua forza e voglia di vivere che trasmetteva.

Il conduttore di  “Quarto Grado” ha raggiunto la mamma di Nadia nella sua abitazione a Brescia, ed ha voluto ringraziare tutti quelli che l’hanno aiutata facendole forze e coraggio durante la sua battaglia.

La donna ha ringraziato tutti quelli che hanno scritto alla loro famiglia, sia tramite i social come Instagram, che con delle lettere a casa.

Non credeva di ricevere talmente tanto affetto anche da persone che lei non conosce.

La signora Margherita chiede anche di continuare a stare vicino a loro per continuare le battaglie che Nadia aveva intrapreso durante la sua vita.

Leggendo gli appunti lasciati nel suo computer, Nadia aveva lasciato tante idee, e sicuramente la famiglia vorrà portarle avanti, ma con l’aiuto di tante persone.

Sicuramente attendiamo maggiori informazioni da parte della famiglia di Nadia Toffa, una grande donna guerriera che ci ha lasciato, ma il suo insegnamento, di lottare per le proprie battagliere, resterà per sempre con noi.