Datevi un po’ di tempo per fare ordine tra portafogli vecchi e qualche cassetto lasciato incustodito. Ci sono alcune monete che potrebbero valere davvero un tesoro. Ad esempio ci sono 2 euro tedeschi usciti nel 2008 che riportano un errore. I 15 paesi membri vengono mostrati senza frontiere. Sono state emessi 30 mila esemplari ed è molto ricercata dai collezionisti. Anche 2 euro spagnoli, emessi in occasione dei 10 anni dell’euro, è conosciuta per un’anomalia delle sue stelle. Dalle 70 alle 100 mila unità riportano questo errore prezioso. Nel 2004 è stata messa in circolazione due euro in occasione dei 75 anni del Pontificio Istituto Ecclesiastico. Ci sono 85 mila esemplari e il valore si aggira intorno ai 100 euro. Sempre nello stesso anno in Finlandia è stata emessa una moneta da 2 euro che vale ben 60 euro. Sette anni prima sono state messe in circolazione 2 euro di Grace Kelly. Ora valgono almeno 1000 euro ed esistono solo 20 mila unità. Nel 2005 una moneta commemorativa di San Marino, sempre da 2 euro, venne emessa e ora ha il valore di 120 euro. Infine anche la moneta da 1 centesimo ha un valore prezioso. Quelle uscite 15 anni hanno la taglia di quelle da 2 centesimi e possono essere quotate fino a 6000 euro.