Alle volte ci affanniamo a farci prescrivere farmaci di qualsiasi tipologia per guarire anche il più banale raffreddore, senza far caso che assumendo grandi quantità di composti chimici, il nostro organismo in un modo o nell’altro ne uscirà danneggiato. Saper sfruttare al meglio, invece, i prodotti naturali può dare una marcia in più ed ottenere dei benefici magari anche inaspettati. Combinare tra loro alcuni prodotti può essere utile per sfruttarne le proprietà, utilizzandoli a proprio vantaggio in caso di problemi. Quali combinazioni sono le migliori? Ecco alcuni esempi.

  1. Acqua e miele. Rimedio dimagrante per combattere il colesterolo e rinforzare il sistema immunitario
  2. Zenzero e cannella.  Favoriscono la disintossicazione del fegato, prevengono la formazione di calcoli biliari, migliorano la digestione e aiutano a curare raffreddore e influenza.
  3. Acqua e limone. Disintossica l’organismo, favorisce la digestione, equilibra i livelli di pH, depura la pelle e dà energia.
  4. Curcuma e zenzero. Allevia il raffreddore, protegge il fegato e rinforza il sistema immunitario.
  5. Bicarbonato e limone. Favorisce la digestione e depura l’organismo.
  6. Miele e aceto di mele. Evita le infiammazioni, le irritazioni e combatte la forfora.