Le gallette di riso sono tutt’altro che dietetiche. E’ questo quello che emerge da alcune ricerche, ribaltando quel che si è sempre pensato su questo alimento. Esse, infatti, contengono sostanze cancerogene e pericolose e soprattutto se si è diabetici o obesi le si devono evitare. Le gallette di riso sono sempre state un alimento utile nella dieta, consumato magari per fare degli spuntini durante la giornata o per sostituire il pane durante il pranzo o la cena.

La dott.ssa biologa nutrizionista Chiara Cevoli, nel suo blog, ribalta questa diceria: ”Da sempre considerate la sostituzione al pane da chi vuole stare attento alla linea, sono pratiche e versatili. In realtà 100 gr di prodotto hanno quasi 400 Kcal, contro le 290 Kcal del pane bianco e le 224 del pane integrale”. Le calorie delle gallette di riso sono fornite prevalentemente dai carboidrati, seguiti dai lipidi e dalle proteine. Insomma, una galletta di riso fornisce meno energia di una fetta di pane che anche possedendo un peso totale 3/4 volte superiore, è maggiormente saziante. E’ preferibile dunque mangiare pane integrale, ma non consumare questo alimento che a quanto pare è più nocivo che salutare.