L’adolescenza è un periodo critico per ogni ragazzo che la attraversa ma, soprattutto, per ogni genitore.

Nicole Poppic, madre dell’adolescente Cara, sa bene di cosa parliamo. La figlia un giorno non aveva intenzione di andare a scuola e così finse di stare male per non alzarsi neanche dal letto ma la madre, capita la bugia, l’ha costretta ad andare a scuola anche se in ritardo.

La figlia così ha chiesto alla madre di scrivere una giustificazione per il ritardo e quello che ha scritto è davvero esilarante:

A chi di dovere. Cara ha fatto tardi questa mattina perché affetta da “adolescenzialismo”. La malattia si sta diffondendo in tutto il paese, ma ancora non esiste cura. Si presenta con sintomi diversi, ma stamattina mia figlia ha accusato una grave incapacità di scendere dal letto e anche un desiderio repellente di rispondere male alla donna che l’ha messa al mondo. Si è sentita molto meglio dopo che le ho lanciato il telefono fuori dalla finestra. Mi chiami se i sintomi si dovessero ripresentare. Nicole Poppic.