Una storia incredibile ci arriva da Alberta, in Canada. Una donna ha ritrovato dopo 13 anni il suo anello… in una carota! La donna si chiama Mary Grams, ha 84 anni e portava sempre con sé il suo anello di fidanzamento, ricevuto nel 1951 da quello che poi sarebbe diventato suo marito. Nel 2004 Mary ha perso il suo prezioso anello mentre sradicava le erbacce e non l’ha più ritrovato, senza neppure dirlo al marito: “Temevo mi avrebbe mandato a quel paese”, ha spiegato poi la donna. Qualche giorno fa, dopo 13 lunghi anni, l’incredibile scoperta. La casa nel frattempo è passata al figlio della coppia di anziani e a sua moglie: proprio lei, raccogliendo le carote, ne ha trovata una con la sorpresa “speciale” e l’ha portata all’anziana donna, che seppur incredula ha riconosciuto subito il suo gioiello e ora lo sfoggia orgogliosa. E a questo punto è proprio il caso di dire che ha preso un or-taggio!