In Inverno stendiamo i panni in casa ma fa male alla salute, scopriamo quali sono le soluzioni alternative per poterli asciugare rapidamente e senza problemi.

Inverno: stendere i panni in casa fa male alla salute, scopriamo le soluzioni alternative

Inverno: stendere i panni in casa fa male alla salute, scopriamo le soluzioni alternative

Nel periodo invernale, a causa della pioggia, o se non abbiamo un balcone, dobbiamo stendere i panni in casa, ma questo non fa bene alla salute, scopriamo le soluzioni alternative per asciugarli rapidamente e senza problemi.

Aprire le finestre per non dare l’odore di chiuso ai vestiti oppure utilizzare un deumidificatore sono buone idee, ma vediamo quali danni possono provocare i panni stesi in casa.

Panni stesi in casa danni e soluzioni alternative

Stendere i panni in casa fa aumentare notevolmente l’umidità all’interno della nostra abitazione di quasi 1/3, un quantitativo davvero elevato.

Questa eccessiva umidità presente in casa peggiora notevolmente la qualità dell’aria che respiriamo nel nostro ambiente familiare.

Quando l’acqua si asciuga ed evapora, può permettere ad un particolare tipo di fungo di proliferare, nello specifico si tratta Aspergillus fumigatus.

LEGGI ANCHE —> EMMA MARRONE PRIMA ESIBIZIONE DOPO L’OPERAZIONE CON TOMMASO PARADISO-VIDEO

Questo tipo di fungo, può causare danni ai polmoni, per chi è già sofferente, con patologie come l’asma.

Inoltre, la troppa umidità permette l’aumentarsi delle muffe e degli acari, favorendo l’insorgere di allergie, specialmente nei bambini.

Una buona idea, per far asciugare prima i panni in inverno e soprattutto, con meno rischi, è posizionare vicino lo stendibiancheria un deumidificatore d’aria, permettendo un asciugatura più rapida e toglie anche l’umidità in eccesso nell’ambiente.

Un altra soluzione, è quella di fare un giro solamente di centrifuga dopo un lavaggio completo, i nostri capi saranno più difficili da stirare, ma sicuramente la nostra salute ringrazierà.

LEGGI ANCHE —> SCARPE: I 10 MODELLI CHE OGNI DONNA DOVREBBE AVERE NELLA PROPRIA SCARPIERA

Quando stendiamo i nostri capi, cerchiamo sempre di metterli un po’ larghi tra di loro, così l’aria circolerà meglio e si asciugheranno in meno tempo.

Se abbiamo la possibilità, c’è sempre il vecchio trucco, di avvicinare lo stendibiancheria al termosifone, ed in caso di necessità piccoli indumenti è possibile posizionarli proprio sopra il calorifero.

Un ultima idea è quella di mettere vicino un ventilatore, anche se fa aria fredda, ci permette con il suo movimento di asciugare i panni nella metà del tempo necessario.