Incidente stradale

Gravissimo incidente stradale in moto con una giovane vittima FOTO curiosauro

Si scontra sulla sua moto contro un’auto, il grave incidente stradale gli costa la vita. E la famiglia se ne accorge nel modo più atroce che ci sia.

Un gravissimo incidente stradale è costato la vita ad un giovane. Lui si chiamava Christian Cini, aveva 29 anni ed era atteso a casa dalla madre e dal padre per la cena. Invece questo ragazzo non farà mai più ritorno. Nella serata di mercoledì un tragico schianto lo ha portato via. Tutto a causa di un botto tremendo che Christian ha fatto contro un’auto che viaggiava sull’opposto senso di marcia.

Il fatto è successo a Roma in via della Storta. La vittima di questo incidente stradale, da quanto si apprende, era un motociclista esperto. Il suo ritardo ha fatto scattare un campanello d’allarme nei componenti della famiglia che lo stavano attendendo. Non era da lui fare tardi e soprattutto non chiamare per avvisare della cosa.

LEGGI ANCHE –> Zappacosta infortunio, bruttissime notizie per il difensore della Roma

Incidente stradale, il papà trova il figlio morto in strada

Così il papà di Christian ha deciso di uscire e di andare a cercarlo nelle vicinanze. Mentre si trovava sulla sua auto, l’uomo ha notato qualcosa di strano sulla strada. E proprio a qualche chilometro di distanza da casa, sul percorso che la vittima percorreva abitualmente. Purtroppo si trattava proprio di suo figlio. Era circondato dai soccorsi sanitari e dalle auto ferme per via di quanto stava accadendo.

La moto del tutto distrutta era distante alcuni metri. Il manto stradale era in buone condizioni, i fattori che hanno portato al verificarsi di questa distanza sono da ricercare altrove. I rilievi svolti dalla polizia municipale cercheranno di fare luce in merito.

LEGGI ANCHE –> Frutta secca dieta, mangiarne 14 grammi al giorno non fa ingrassare