Grasso sulle ginocchia: inguardabile! Quante volte vi guardate allo specchio e non riuscite proprio a sopportare quelle ginocchia “sblusate”, che vi fanno sentire inadeguate a mettere il costume o anche solo ad indossare una gonna.

Il grasso lì, nella parte inferiore delle cosce, è sempre molto ostico e difficile da eliminare. E la causa non è la quantità del cibo, bensì la qualità. Ritenzione idrica e vita sedentaria alla base di questo problema, che però si può risolvere con qualche piccolo accorgimento.

Uno dei cibi consigliati è un frutto preziosissimo per la lotta alla ritenzione, ed è il kiwi. Mangia poco sale, usa spezie salutari come zenzero e curcuma e bevi tanta acqua, senza esagerare con gli alcolici. E usa il kiwi! Ricco di vitamina C, carico di fibre e utile a combattere la ritenzione idrica.

In più puoi aiutarti con tisane di erbe dall’effetto sgonfiante: finocchio, edera, esquiseto. Anche l’attività fisica aiuta molto: fai le scale, corri, e cerca degli esercizi specifici per la zona delle ginocchia. Segui questi consigli alla lettera e vedrai che quel fastidioso accumulo di grasso sulle ginocchia sparirà in men che non si dica!