Avete problemi di sangue? Il sistema cardiovascolare dell’uomo naturalmente è fondamentale per il funzionamento dell’intero organismo. Il sangue può essere troppo liquido o troppo denso: nella seconda ipotesi ha problemi a muoversi all’interno dei vasi sanguigni, portando vene varicose e trombosi, oltre ad aumentare il rischio di ictus e infarto.

Ci sono però alcuni alimenti che servono a fluidificare maggiormente il sangue. Il primo è l’olio d’oliva, che contiene acidi grassi omega-3 e vitamina E, utili a diluire progressivamente il sangue.

Consumate anche tanto zenzero, che abbassa anche gli zuccheri accelerando il metabolismo. Attenzione però se avete aritmia o pressione alta!

Altro cibo salutare per il sangue sono i frutti rossi: fragole, lamponi, ciliegie, mirtilli rossi, tutti carichi di acido salicilico, che serve a normalizzare la densità del sangue e a ridurre.

Ci sono poi la cannella (anticoagulante), l’aglio (anti-colesterolo) e il peperoncino (aumenta la circolazione sanguigna). Funzionalità importante anche per noci e semi, che abbassano in maniera importante il rischio di malattie cardiovascolari.