spinello elettronico

Lo chiamano ‘spinello elettronico’ e da qualche giorno è possibile utilizzarlo in Francia senza incorrere in alcun provvedimento. A dire il vero la sua comparsa questo prodotto l’aveva fatta già diversi anni fa, innescando non poche polemiche, visto che contiene al suo interno tracce di cannabis, il cannabidiolo, che però non è psicoattivo e ha funzioni rilassanti. Oltralpe tale sostanza viene ritenuta alla stregua di un farmaco. In precedenza non era così, e quindi era vietata, ma il ministero della Salute ha stilato poi una lista dove venivano determinate con precisione le sostanze lecite e quelle proibite. Lo spinello elettronico non è considerato nocivo per la salute e non altera l’attività cerebrale. Al momento sembra che il cannabidiolo non possieda alcuna controindicazione, ma si vuole comunque approfondire la cosa. nel frattempo però lo spinello elettronico continua ad essere di uso comune, anche perché sembra che stia dando dei risultati brillanti per la cura dell’ansia.