fibroma

Il fibroma è una particolare patologia della pelle diffuso praticamente su larga scala. Quello che risulta poco conosciuto però è un modo decisamente efficace di combatterlo. Il fibroma è conosciuto anche come ‘verruca peduncolata’, e rappresenta un piccolo tumore benigno epidermico, che non fa ovviamente distinzione tra uomo e donna, e spesso si sviluppa a partire dalla pubertà. Non è noto quale sia il processo scatenante dello stesso, ma si pensa che possa influire negativamente nel suo insorgere una ‘falla’ nel sistema immunitario. Il fibroma spunta in prevalenza sotto le braccia, sulla gola, sulle palpebre o sull’inguine, e più in generale su quelle parti del corpo più soggette a sfregature.

Fibroma, si combatte così in maniera facile e veloce

Per contrastarlo dicevamo, c’è un rimedio alquanto semplice, che consiste nell’avvalersi dell’aceto di mele, che asciuga i fibromi facendoli cadere. Basta versarne un pò su un pezzetto di cotone e strofinare sulla parte interessata, per 2 o 3 volte al giorno. Noteremo che il fibroma cambierà di colore per poi essiccare e cadere facilmente. Se ne avete in prossimità della bocca invece è meglio ricorrere ad un consulto medico.